Tornate indietro alle nostre novità

Tutto ciò che dovete sapere riguardo i viaggi durante il COVID-19

Dagli inizi di 2020, tutto il pianeta è sconvolto a causa dell’attacco del COVID-19 ed i suoi danni alla salute, l’economia, l’imprese, la società e la nostra vita in generale.

Sforzando a limitare e ritardare il ritmo di diffusione del virus, la maggioranza dei paesi globalmente hanno imposto immediatamente dei lockdowns congiuntamente e parzialmente e la sospensione di un gran parte delle attività di moltissimi settori e, certo, fra di loro era anche il settore viaggi, sia per ragioni turistiche che per ragioni professionali. I divieti di viaggio erano un dato di fatto ed i cittadini di tutto il mondo erano costretti a rimandare i loro piani di viaggio aspettando l’evoluzione della pandemia. Dunque, dopo l’estate, e mentre i paesi fanno i propri sforzi a ritornare lentamente ma stabilmente alla normalità, il bisogno collettivo di viaggiare è ritornato nello stesso tempo dopo moltissimi mesi di paura e limitazione.

Quest’evoluzione può farci sorridere di nuovo, ma il COVID-19 è ancora qui e continua ad essere una minaccia. Perciò, è importante che i viaggiatori siano totalmente informati ed assolutamente sicuri durante i loro viaggi, sia entro il paese che all’estero. Tenendo in considerazione questo, qui di seguito ci sono alcune cose che dovrete sapere necessariamente, se volete viaggiare durante la pandemia.

Esaminate tutti i fattori pericolosi

Prima di organizzare un viaggio, dovrete prendere in considerazione tutti i fattori pericolosi possibili per voi e anche per loro che viaggeranno con voi. Appartenete voi stessi o un vostro compagno di viaggio conosciuto ad una categoria di pericolo alto (quando significa che probabilmente siete una persona anziana o soffrite di malattie sottostanti)? Sapete che i casi di COVID-19 sono aumentati dove volete andare durante gli ultimi giorni? Com’è organizzato il sistema di salute locale alla vostra destinazione riguardo il COVID-19?

 Regoli di viaggio locali e condizioni

Ogni paese o regione segue le proprie leggi, regole e condizioni riguardo i viaggi, la maggioranza di cui sono create come una risposta alla pandemia. In alcuni paesi, anzi, continuano ad essere in vigore fino ad oggi dei divieti di viaggio, però altri imporrano una quarantena di 14 giorni prima e/o dopo il viaggio. Perciò, prima di fare qualsiasi riservazione di biglietti, è molto importante informarsi per prima riguardo le regole e condizioni relative, non solo del proprio paese d’origine ma anche del paese di destinazione dove viaggerete.    

Sicurezza al vostro trasporto

Con quale mezzo avete deciso di viaggiare? Durante una pandemia, il livello di sicurezza del meso di trasporto è importantissimo. Per esempio, se viaggiate con l’autobus o il treno è difficilissimo mantenere una distanza di sicurezza di 3 metri dagli altri viaggiatori. D’altra parte, se organizzate un road trip, è sicuro che nonostante il numero delle fermate che farete, aumenterete di più il percolo di essere colpiti dal COVID-19.

In caso di un viaggio con l’aereo, dovrete essere molto rigorosi riguardo le misure di protezione, dato che quasi sempre ci sono delle file d’attesa enorme nell’aeroporto e anche passando molte ore in uno spazio limitato e certo non-naturalmente ventilato, non è raccomandato in questo periodo. Tuttavia, se è necessario viaggiare con l’aereo per qualsiasi ragione, preferirete – se possibile – le sedie business dato che le sedie di business class facilitano di più il social distancing.

Sanità e sicurezza prima di tutto

Se avete controllato tutto ciò indicato sopra ed avete deciso che siete ancora pronti a viaggiare durante una pandemia, la vostra protezione ma anche la protezione di loro che viaggeranno con voi, deve sarà la vostra priorità.

Prima di cominciare il vostro viaggio, assicuratevi che avete parcheggiato tutto l’equipaggio necessario di protezione individuale, come le maschere da viso, i guanti, e gli antisettici e ricordatevi che dovete sempre restare almeno 3 metri lontano dagli altri.

Inoltre, non dimenticate che dovete pulire le vostre mani durante il viaggio ogni volta che toccate una superficie d’uso generale o disinfettatele se non ci sono del sapone e dell’acqua.

Per finire, in ogni caso che voi o uno dei vostri compagni di viaggio vi sentite male durante il viaggio, potete andare all’istituzione sanitaria più vicina affinché siate curati immediatamente.

Sono trascorsi molti mesi dal tempo che era venuto il virus alla nostra vita che ha infettato milioni di persone e ha ucciso migliaia di cittadini in tutto il mondo. Mentre c’è stata una limitazione della diffusione del virus in un gran parte, grazie alle misure imposte globalmente, la battaglia non è stata vinta ancora.  

Perciò, loro che decidono di viaggiare durante la pandemia, è buono che tengano in considerazione tutti i fattori indicati sopra per mantenere – per quanto possibile – loro stessi ed i loro compagni di viaggio, sicuri!

{{ item.message }}
{{ item.message }}